25 Novembre 2013
0

Trio Garnerama (jazz & tango)

 
 
 

Edoardo Bruni, pianoforte
Fabrizio Crivellari, flauto
Peter Lanziner, contrabbasso

 
 
 

Claude Bolling (1930*):

Javanaise

Veloce

Stefano Bollani (1972*):

Casa di bambola

Giroconlon

Edoardo Bruni (1975*):

Per Anna

Moonshine

Aria di venere

Dave Brubeck (1920-2012):

Blue rondo à la turk

Tom Jobim (1927-1994):

Insensatez

Agua de beber

Corcovado

Carlos Gardel (1890-1935):

Por una cabeza

Bob Barnes (1968*):

Mandragora

Astor Piazzolla (1920-1992):

Preparense

Novitango

Escualo

Libertango

 
 
 

Edoardo Bruni CV

 
 
 

L’Ensemble Garnerama è attivo dal 2008 ed è composto da concertisti di formazione classica che propongono un programma di musica Jazz, Latin Jazz, Tango. Il repertorio musicale proposto è vario e articolato: dai grandi maestri del jazz americano, sudamericano ed europeo, senza dimenticare alcuni autori italiani, si giunge fino a brani più recenti e ricercati, per concludere con il tango argentino.

 
 
 

Fabrizio Crivellari (FLAUTO) ha studiato flauto con Carlo Pedrazzoli, Annalisa Cuel, Emilio Galante, sotto la cui guida si diploma brillantemente presso il Conservatorio di Trento. Nel 2006 ottiene il Diploma Accademico di II livello in flauto traverso, con il massimo dei voti e la lode. Si è perfezionato con Raymond Guiot, Sir James Galway, Conrad Klemm, Vieri Bottazzini, Rien de Reede, Giampaolo Pretto, e con Franco d’Andrea nell’ambito dell’improvvisazione jazz. E’ stato premiato in diversi concorsi nazionali. È stato ospite di numerose rassegne musicali Trentine (Mondi Sonori, Organi delle Giudicarie, Pergine Spettacolo Aperto, Festival di Musica Sacra di Trento) nelle quali ha spesso collaborato per l’esecuzione di brani in anteprima nazionale e mondiale. Negli ultimi anni si è interessato attivamente alla musica jazz, blues e rock. Ha lavorato con il gruppo trentino dei Phaedra ed ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica “Haydn” di Bolzano e Trento. Dal 2002 affianca all’attività concertistica quella d’insegnante di flauto traverso presso diverse Scuole Musicali Trentine.

 
 
 

Peter Lanziner (CONTRABBASSO) ha studiato pianoforte con C.Obber e contrabbasso con M.Postinghel, diplomandosi presso il Conservatorio di Trento nel 1994. Accanto agli studi di legge presso le Università di Trento e Uppsala (Svezia), ha frequentato diversi corsi di perfezionamento e master class, tra cui quelli con Schachenhofer, Petracchi e Holland, di musica da camera presso il Mozarteum di Salisburgo, di musica barocca con Gatti, Chiarappa e Balestracci, di didattica musicale con Maule, Nelson, Young, Rebaudengo. Per ca. 20 anni ha insegnato in diverse scuole musicali trentine, in particolare I Minipolifonici di Trento e la Scuola Musicale Giudicarie, di cui è stato anche direttore dal 2008 al 2015. La sua densa attività concertistica lo ha portato ad esibirsi, in orchestra ed in varie formazioni cameristiche (Orch. Haydn, Bruckner Orch., Opernstudio, O.F.I., J.O.P., gli Ensembles Corelli e Kaleidos, ecc.), in Italia e all’estero (Spagna, Inghilterra, Francia, Svezia, Germania, Austria, U.S.A., India, ecc,), collaborando inoltre a registrazioni radio-televisive e discografiche.

 
 
 
 
 
 

The Ensemble Garnerama is active since 2008 and is composed by classical musicians that propose a program of Jazz, Latin Jazz, Tango music. The musical repertoire is varied and articulated: from the big masters of the american, south-american and european jazz, included italian composers, it touches some more recent and sophisticated works, to conclude with argentin tango.

 
 
 

FABRIZIO CRIVELLARI (flute) studied flute with Carlo Pedrazzoli, Annalisa Cuel, Emilio Galante, under whose guidance she graduated brilliantly at the Conservatory of Trento. In 2006 he obtained the 2nd level Academic Diplome in flute, with full marks cum laude. He completed his formation with Raymond Guiot, Sir James Galway, Conrad Klemm, Vieri Bottazzini, Rien de Reede, Giampaolo Pretto, and (in the field of jazz improvisation) Franco d’Andrea. He has been awarded in several national competitions. He has been guest of many music festivals (Mondi Sonori, Organi delle Giudicarie, Pergine Spettacolo Aperto, Sacred Music Festival in Trento) where he has often collaborated for perform- ing national and world premieres. In recent years he has been actively interested in jazz, blues and rock music. He worked with the “Phaedra” Ensemble and collaborated with the Symphonic Orchestra “Haydn” of Bolzano and Trento. Since 2002 he teaches at various Music Schools in Trentino.

 
 
 

PETER LANZINER (bass) studied piano with C.Obber and double bass with M.Postinghel, getting the degree at the Trento Conservatory in 1994. Besides the studying of law at the Universities of Trento and Uppsala (Sweden), he followed a number of master classes and workshops: with Schachenhofer, Petracchi and Holland, chamber music at the Mozarteum in Salzburg, baroque music with Gatti, Chiarappa and Balestracci, music didactics with Maule, Nelson, Young, Rebaudengo. For about 20 years he has been teaching in various music schools in Trentino, particularly I Minifolici in Trento and the Scuola Musicale Giudicarie, which he has also directed from 2008 till 2015. He had the opportunity to play, in orchestras and different chamber ensembles (Orch. Haydn, Bruckner Orch., Opernstudio, O.F.I., J.O.P., Ensembles Corelli and Kaleidos, etc.), in Italy and abroad (Spain, England, France, Germany, Austria, U.S.A., India, etc.), taking part in radio/TV broadcastings and recordings.

Leave a comment

Attendere prego...